Nota di AIDC su questione Ospedale dei bambini “Salesi”

AIDC nella nota odierna esprime la sua ferrea volontà di battersi per risolvere al più presto la drammatica situazione dell’ Ospedale Salesi. E’ risaputo, infatti, che il noto Ospedale dei bambini non sia più adeguato nell’attuale sede viste le gravissime lacune sia dal punto di vista della sicurezza sia come adeguatezza degli spazi (l’esempio lampante è legato ai molti piccoli pazienti di oncoematologia costretti a far la spola con Torrette per l’assenza di alcuni servizi). Un tema per noi di primaria importanza visto che, solo, nel 2013 la Regione Marche decise di riprendere in mano la questione. E’ necessaria un’immediata inversione di tendenza in questo senso per arginare i fortissimi rischi a cui i bambini sono sottoposti, quali la presenza di amianto nelle basi della struttura attuale. Esiste ad oggi un progetto che vede il Salesi situato a Torrette, accanto all’Ospedale Regionale, ma in palazzina indipendente nuova. Perché non dar seguito alla proposta e attivarsi sin da subito per lo spostamento? Perché continuare a dar voce ad alcuni interessi particolari senza verificare l’effettivo stato dell’attuale Salesi? Sappiamo che è volontà dell’attuale sindaco Mancinelli, la stessa che spalleggiata da Ceriscioli della Regione bocciò lo spostamento del Salesi, non modificare l’ubicazione dell’Ospedale dei bambini ma solo intervenire con piccoli aggiustamenti. AIDC si opporrà fermamente a questa cosa ponendo la salute dei più piccoli davanti a qualsiasi questione che emergerà.

Ufficio Stampa Altra Idea di Città.

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *