Francesco Rubini candidato sindaco l’assemblea di Altra Idea di Città decide Loretta Boni e Katya Mastantuono vice

Francesco Rubini è il candidato sindaco di Altra idea di città. Anconetano, 27 anni, laureato in giurisprudenza e praticante avvocato, Rubini è consigliere comunale di Ancona Bene Comune e fra gli ispiratori del movimento che ne ha raccolto l’eredità, continuando nell’apertura della politica alla società civile, nel segno della partecipazione.
Dopo una lunga e articolata discussione, incentrata sui punti chiave del programma e sulla volontà di costruire una forza politica di lungo periodo basata sul collettivo e non sul leader, l’assemblea del movimento ha scelto Rubini all’unanimità, con il metodo del consenso, come la migliore espressione dell’unità.
Ad affiancare Rubini, in una squadra che si vuole più rappresentativa possibile della composizione plurale dell’assemblea, sono state elette anche Loretta Boni e Katya Mastantuono.
Riccardo Picciafuoco, l’altro possibile candidato sindaco, è entrato a far parte, subentrando a Rubini, del comitato dei Portavoce, insieme a Valerio Cuccaroni, che subentra a Mastantuono, e ai riconfermati Loredana Galano e Luciano Mariani.
Per il movimento Altra Idea di Città si apre ora la fase operativa con l’ascolto della città, dalla popolazione dei quartieri alle associazioni e alle categorie fino alle altre forze politiche.
In una prossima conferenza stampa saranno illustrati nel dettaglio scelte e prospettive.
Per aderire al movimento visitare segui il link altraideadicitta.it/sottoscrivi.